simbiosi con il bosco

BAGNO D’AMORE NEL BOSCO

LA COSCIENZA INTUITIVA COME UNICA VIA DI SALVEZZA

Sai qual è il nucleo, l’anima, il nocciolo più essenziale e centrale di questo blog/bosco? Un’amica l’ha chiamata “coscienza intuitiva”.

Viene da antenati molto distanti da noi nel tempo, fino a tornare ai nostri lontani parenti alberi (con cui, ricordo, condividiamo circa il 50% del DNA – quindi un passaggio di informazioni è possibile, ed immagina quanto ci lega al sacro mondo animale e alla sua saggezza innata…).

Quello a cui voglio tornare oggi, la riconnessione intima ai boschi, ma oggi voglio spiegartelo molto meglio… perché ti cambia LA VITA.

bagno di bosco
Foto di Sammanthayore

Oggi voglio che tu capisca, in maniera irreversibile e definitiva, che senza una riconnessione

– al nostro intuito ancestrale,

– al buon senso originario,

– alla saggezza viscerale,

– ai nostri sacri istinti

 e quindi

– alla natura, al bosco e a Madre Terra,

non abbiamo scampo.

Non è un discorso (solo) ambientalista: è qualcosa di molto, molto più grande e profondo, che investe la nostra psiche, il nostro stato psicofisico, la nostra salute, la plasticità del nostro corpo e la sua forza inimmaginabile, la comunità, la società, l’educazione, la spiritualità, la sessualità, tutto…

Se l’hai già vissuto, capirai subito di cosa sto parlando; se non l’hai ancora vissuto, corri a sperimentarlo!

VAI A FARE UN BAGNO D’AMORE NEL BOSCO

Per riacquisire il nostro potere reale, fondamentale, naturale, in corpo, nel cuore e nella mente, quello che non necessita di alcun intermediario o traduttore, è necessario aprire un sodalizio con il bosco.

Solo aprendo il nostro chakra del cuore alla terra e al popolo vegetale (incolto, spontaneo e selvatico) possiamo allacciarci a una forza che chi non l’ha sperimentata non può neanche lontanamente immaginare.

Si tratta della forza di un vulcano o di un uragano diretta dentro i nostri sensi e il nostro sentimento.

Se vivi questo, la tua salute fa un balzo sensibile in avanti e il senso d’amore che ti pervade se riesci a provare questa esperienza ti farà scappare da ridere, tanto sarà grande e potente. Dovrai aprire la bocca, le braccia e ridere, perché non riuscirai a contenere questa roba.

bagno di bosco

Quello che si accende in questo caso è l’accesso a un bagaglio di forze ancestrali incommensurabili, che superano di gran lunga qualunque logica umana (soprattutto se parliamo della logica limitata e malata a cui si limita la società in cui viviamo oggi, dopo millenni di squilibrio e patriarcato).

Se hai già qualche dimestichezza con le energie sottili (ad esempio, se hai praticato tai-chi, qi-gong, meditazioni, biodanza, assidua frequentazione di ambienti naturali selvaggi e di animali, o altro) il bagno d’amore nel bosco ti verrà spontaneo con la giusta predisposizione.

  1. Chiedi il permesso al bosco prima d’entrare e in quel mentre predisponiti già a spegnere la mente e a procedere a tentoni attraverso i sensi di quanto eri bambina. Oppure, immaginati gatto, o lupo. O albero. Ma lascia indietro assolutamente la tua logica, il ronzio mentale, i pensieri quotidiani, le sovrastrutture, le categorie, i metodi, i pesi corporei e mentali.
  2. Una volta che sei riuscito a entrare in questo stadio psicofisico, inizia a farti guidare dal cuore unitamente al puro istinto.
    Apri la bocca e le braccia.
    Respira dalla bocca.
    Tocca, annusa, abbraccia, strusciati, canta, o grida o fai i suoni che ti pare. Di norma, in questa fase dovrebbe venirti voglia di rotolarti per terra, o di iniziare a correre. In ogni caso, sentirai un’accelerazione delle energie in corpo e un’apertura.
  3. Se la giornata è energeticamente buona e sarai riuscito a lasciare fuori dal bosco la tua mente e qualunque aspettativa o tentativo di controllo cervellotico, sentirai un’ondata d’amore attraversarti e inizierai a sentire la comunicazione… con tutti loro e con la vita che portano. Potente, priva di limiti, caparbia come un oceano. Completamente incurante dei tuoi simili e di qualunque problema umano o essere traviato presente nel mondo: quella vita può inglobare tutto e non si ferma un istante – capiti quel che capiti.
  4. Tuo scopo, tua meta e tuo miracolo, indelebile per sempre, sarebbe quello di entrare in quella dimensione e divenirne parte. Mira alla simbiosi… e capirai. Sentirai.

ritorno a Madre Terra

MANTRA DEL BOSCO

Oggi nel bosco mi si è aperta questa frase dentro e te la riporto come un mantra.

“Inglobami nei tuoi misteri, io ti amo.”

Era rivolta al bosco in tutte le sue forme ed essenze, e premetto che mi è uscita dopo anni annorum di sua frequentazione a diverse latitudini e altitudini, in tutte le stagioni, in tutte le condizioni, in tutti i momenti più disparati della mia vita e con tutti gli umori.

Con questo mantra, comunico al bosco che sono pronta per i prossimi passaggi…

(Leggi anche “Sei del bosco o sei stato addomesticato?”)

LA WILD SIDE COME UNICA VIA D’USCITA

Una buona dimestichezza con il lato selvatico del mondo ti è essenziale e, se non hai ancora provveduto in questo senso, ti esorto a porvi rimedio.

@ Solo chi non ha assaggiato questo sodalizio con il bosco non crede nella magia.

@ Solo chi non ha sposato la Natura come proprio nutrimento vitale, psicofisico e creativo, riesce ancora a prendere sul serio le deviazioni umane e anche le loro piccole e insignificanti leggi.

@ Solo chi non si è unito anima e corpo alla Natura e a nostra Madre Terra può ancora definirsi esposto, debole, cagionevole nel corpo e nella mente, ricattabile e corruttibile dalle “forze anti-coscienza” e da qualunque follia umana.

Se hai bisogno di una guida, lo sciamanesimo può aiutarti.

Ti avverto:

per arrivare a questo potere, potresti dover andare a muovere la tua paura come fonte di energia trasformativa, ad affrontare anche i lati oscuri del bosco, o a metterti alla prova in svariati modi (prove fisiche, notte e oscurità, animali e animalità, durezza degli elementi accanto al loro lato amorevole, digiuni o altre rinunce fisiche, rituali simbolici in natura, ecc.), ma il tutto sarà comunque finalizzato a scrostare il tuo cuore e a ripristinare il tuo intuito ancestrale – che contiene le istruzioni della tua forza, del tuo potere, della tua autoguarigione in senso lato e dei passi che dovrai muovere nel mondo in accordo con la tua anima.

La coscienza intuitiva ricollegata è l’unico canale in grado di salvare l’umanità, di riportarla sulla retta via, lei e la salute (reale) di ogni individuo umano, collegato da una parte alla terra e al suo potere torrenziale e divino, e dall’altra al piano spirituale, con la sua forza altrettanto vibrante e terapeutica, nutriente ed istruttiva (nel senso che, sia dallo Spirito che dalla Natura, dall’alto e dal basso, noi veniamo istruiti, in ogni momento, se ci siamo curati di ripulire questi fondamentali canali).

Senza questo processo, la vita umana si è allontanata troppo dalla sua origine terrena, animale e vegetale (sensoriale, istintiva, sentimentale, psicofisica e sacra) e non potrà mai, mai al mondo, fare fronte alle avversità con la semplice logica patriarcale/illuminista e con legislatori umani che nulla conoscono delle Leggi che sottendono il mondo – e che sovrastano tutto il resto.

Le cui radici, ascoltami, partono dal bosco…

Resto disponibile per qualunque chiarimento o approfondimento.

Inizia a praticare.

Non importa che tempo fa, che stagione sia, che cosa combinino gli uomini perduti. Tu entra in quella voragine e senti in che dimensione parallela potrai entrare e che tipo di energia protettrice essa ti conferirà….

Sentirai cambiare il tuo stato psicofisico. Ma, per avere effetti mozzafiato, devi lasciarti andare e affidarti al bosco.

Non sono l’unica a parlare di queste cose, tante donne e tanti uomini sono guariti grazie a un bosco o grazie al bosco sono entrati in contatto con dimensioni superiori.

Ma tu potrai credermi solo quando le avrai vissute attraverso il tuo corpo.

Corri a prendertele, ora.


Il mio lavoro è donare scritti, iniezioni di gioia, conoscenza, emozioni ed intuizioni.

Il mio datore di lavoro è solo Dio e ho voluto onorare il Suo Dono.

Il sostegno materiale per continuare a farlo viene da voi: https://it.tipeee.com/soniaserravalli

Grazie a chiunque abbia contribuito finora.

⇒ ⇒ ⇒ I MIEI LIBRI
(Femminile e Maschile; Fiamme gemelle, viaggi per il mondo, spiritualità, poesie, romanzi, downshifting…)

Per aiutarti: ARMONIZZAZIONE DELL’ANIMA

Il mio canale YouTube

(video su crescita personale, psicologia dell’inconscio, Femminile, Maschile)

—–> SITO: www.soniaserravalli.com

Visite: 825

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *