crescita personale

CONOSCI QUALCHE “STREGA DELLA SIEPE”?

STREGHE DELLA SIEPE: CHI SONO?

Oggi ho tradotto per te un pezzo tratto dal sito Tea and Rosemary che riguarda le cosiddette “streghe della siepe”, perché ci tenevo a condividerlo.

Ritengo infatti che questa descrizione sia un’ottima base per un lavoro di crescita personale di alto livello e molto utile nella vita di tutti i giorni per molte delle persone che frequentano luoghi come Il Bosco Femmina. Si tratta altresì della descrizione di uno stile di vita che mi apartiene molto da vicino da che ero ragazzina…

Questo modo di operare riguarda sia la pratica che la spiritualità, portando chi non l’avesse ancora percepito alla piena comprensione di come le due cose siano strettamente collegate, in ogni nostro gesto quotidiano, in ogni nostro respiro.

(Nel presente bosco/blog, se ti interessa, potrai anche trovare articoli riguardanti la pratiche affini di alchimia selvatica, alchimia verde e alchimia ed energia sessuale)

Buona lettura.

percorsi interiori
Immagine: Jean-Louis SERVAIS

Come essere una strega della siepe: pratica solitaria, “salto della siepe” e altro

Il termine strega della siepe è incredibilmente popolare (N.D.R. nel mondo anglosassone) in questo momento.

La strega della siepe è raffigurata come lo sciamano solitario che lavora da solo ai margini della foresta. Tuttavia, la “stregoneria della siepe” è una pratica eclettica con così tanti elementi.

Oggi condividerò la mia esperienza come strega della siepe, ma dovresti tenere presente che tutto ciò è basato sulla mia pratica e ricerca.

Alla fine, nessuna strega ha bisogno di un’etichetta. Queste caratterizzazioni sono solo definizioni umane. Tuttavia, le etichette ci aiutano a contestualizzare, ordinare e capire come possiamo procedere nella nostra pratica.

Sento che un’etichetta è esclusivamente a tuo vantaggio e può cambiare o trasformarsi secondo necessità. Sentiti libera di modificare tutto ciò che dico qui se non risuona con te!

stregoneria
Immagine: Photo-Poetry – Sonia Serravalli

Definizione di Strega Della Siepe

La strega della siepe tradizionale è quella di una veggente, una sciamana e una strega tutto in uno.

Storicamente, il termine strega della siepe era usato per chiunque vivesse ai margini di un villaggio, dietro le siepi. Il villaggio era da un lato delle siepi e l’ignoto, il “selvaggio” si trovava al di là.

Questi erano gli uomini e le donne solitari che agivano come sciamani e streghe nella vita quotidiana, così come nella casa e nel focolare, ma che offrivano anche servizi di divinazione o guarigione ai bisognosi.

(Leggi anche: “La donna strega”)

Tuttavia, strega della siepe ha sempre avuto un tipo di doppio significato. Termini come attraversare le siepi, cavalcare le siepi o saltare le siepi si riferiscono tutti alla strega delle siepi che si avventura in un altro regno pur mantenendo un piede nel mondo mondano (N.d.R. quello che si intende per “eroe dei due mondi” o “Signore dei due mondi”).

La divinazione è quasi sempre coinvolta nella pratica della strega della siepe. Vedere “oltre il velo” è davvero importante per la maggior parte delle streghe della siepe. Ciò può riferirsi al viaggio astrale o a vari altri regni a seconda della tradizione e del set di credenze con cui la strega sta lavorando.

Il termine strega della siepe è riferito a una pratica sperimentale. Queste streghe praticano la magia popolare che viene tramandata o appresa attraverso tentativi ed errori.

strega
Image by Lyzzhana

Sebbene la maggior parte delle streghe della siepe nella storia fossero celtiche, anglosassoni o greche, le proprietà fondamentali della strega della siepe possono essere applicate praticamente a chiunque di qualsiasi cultura.

La strega della siepe è piuttosto eclettica nella sua pratica. La maggior parte delle streghe della siepe lavora da sola perché non si conforma a nessuna tradizione.

La magia che praticano è basata sui risultati. Se qualcosa funziona, una strega della siepe ripeterà il processo e scarterà i rituali che non hanno alcun effetto pratico.

La strega della siepe rispetta sia le vecchie che le nuove tradizioni perché basano la loro esperienza sulla praticità piuttosto che sul solo rituale. Per me, l’intero scopo della pratica della stregoneria-siepe, proprio come la stregoneria popolare, è ottenere risultati concreti.

Prove ed errori sono una parte enorme di questo. Poiché la strega della siepe è così eclettica, può trattarsi di una sensitiva, medium, guaritrice, strega, consigliera, erborista e sciamana tutto in uno.

La strega della siepe lavora con lo spazio tra la vita e la morte, ma si associa anche al ritmo della natura.

Le erbe e la stregoneria verde sono per lei importanti. Gli animali, gli spiriti delle piante e gli spiriti della natura sono tutti rilevanti per la strega della siepe. Questi esseri colmano il divario tra il mondo fisico e i regni spirituali.

strega
Immagine: Photo-Poetry – Sonia Serravalli

Pratiche comuni delle Streghe della Siepe

In genere, le streghe della siepe fanno della casa e del focolare il centro delle loro attività magiche. Gli atti quotidiani sono intrisi di intenzioni magiche.

Ad esempio, pulire la casa è in realtà purificazione spirituale. Quando la strega della siepe annaffia le sue piante, sta creando un legame con gli spiriti delle piante.

La stregoneria della siepe riguarda tentativi ed errori su esperienze di dettaglio. La strega della siepe cambierà qualcosa di piccolo in casa e vedrà come si manifesta l’energia di conseguenza.

Il mondo naturale è anche la radice della pratica della strega della siepe. La stregoneria verde è spesso incorporata quotidianamente in mille piccoli modi. La maggior parte delle streghe della siepe costruisce relazioni con gli spiriti delle piante, gli spiriti minerali e la terra. C’è una connessione per queste streghe tra la terra e il mondo degli spiriti che è fluido; sono una cosa sola.

In effetti, le streghe della siepe vedono erbe, piante e minerali come spiriti separati. L’animismo è tipico nella stregoneria-siepe.

La strega della siepe parlerà con gli spiriti degli alberi, si impegnerà con le creature all’esterno e generalmente formerà legami con la terra che le circonda.

Le stagioni e i cicli della natura sono molto importanti nella stregoneria delle siepi. Molte streghe della siepe operano come sciamane. Possono interagire con il mondo degli spiriti attraverso la trance o alterando la loro coscienza in qualche modo.

A differenza di molte streghe, le streghe della siepe in realtà desiderano viaggiare in altri regni. Il viaggio astrale è molto comune, così come la sperimentazione con diversi tipi di “salto della siepe”, come entrare nei sogni degli altri o in vari regni spirituali.

Anche la venerazione degli antenati e degli spiriti è abbastanza normale per le streghe della siepe.

(Fine della prima parte, segue nel prossimo articolo)

– Tradotto dal sito Tea and Rosemary


Grazie a chiunque abbia contribuito finora scegliendo i miei libri o con una libera donazione per permettermi di continuare a divulgare (Donazioni e liberi contributi sono possibili anche qui: https://it.tipeee.com/soniaserravalli ) – o scegliendo uno dei miei libri qui sotto:

GLI ALTRI MIEI LIBRI QUI
(Femminile e Maschile; Fiamme gemelle, crescita personale, spiritualità, romanzi, downshifting, poesie…)

Per aiutarti: ARMONIZZAZIONE DELL’ANIMA

Il mio canale YouTube (Sonia Serravalli)

—–> SITO: www.soniaserravalli.com

Seguitemi anche su SFERO, il social privo di censure e profilazioni, ho già aperto anche “Il Maschile sacro”, “Il Bosco Femmina” e “Fiamme gemelle”

Se ciò che divulgo ti arricchisce puoi fare una DONAZIONE con PayPal a:
sonia.rangers@gmail.com
Intestataria: Sonia Serravalli o Il Bosco Femmina
Causale: Donazione

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *