psicologia

PORTO ANCORA ADDOSSO I SEGNI…

DELLE BATTAGLIE CHE HO EVITATO

“Porto ancora addosso i segni

delle battaglie che ho evitato” – F. Pessoa

 

Ho trovato geniali questi versi e molto significativo questo video dello psicologo Antonio Quaglietta (sotto) sulle ferite che non guariscono.

Le uniche ferite che non guariscono dentro di noi sono quelle delle situazioni che, consciamente o inconsapevolmente, abbiamo evitato.

Raccontandoci scuse, pretesti, bugie o rimandando… e rimandando ancora.

Le uniche ferite che non guariscono sono quelle delle situazioni non vissute fino in fondo, dentro cui è rimasto ancora qualcosa di latente (che fermenta e continua a vivere). Gli scambi energetici non completati (da persone o situazioni).

Le ferite che non guariscono sono quelle delle persone che abbiamo evitato, perchè qualcosa di loro ci infastidiva, o ci intimoriva, o ci destabilizzava, nel bene o nel male… e lo faceva perché queste persone incarnavano parti del nostro inconscio che non abbiamo saputo o voluto vedere, mentre gliele proiettavamo addosso.

Le ferite che non guariscono sono quelle dei ruoli che avremmo voluto interpretare nella vita per espanderci, ma ce ne siamo vergognati, ci siamo curati del giudizio altrui e abbiamo preferito castrarci o legarci le ali.

(Articolo: Se stessi al cento percento)

ferite che non guariscono

Le ferite che non guariscono sono quelle degli amori non esauriti, delle inimicizie non chiarite, delle cose non dette e che invece sono da dire.

Le ferite che non guariscono sono quelle delle paure che ci hanno morso ma noi abbiamo lasciato la battaglia a metà.

Le ferite che non guariscono sono quelle dei mostri che ci hanno fatto ombra e noi non abbiamo voluto guardarli negli occhi e operare l’alchimia necessaria che, attraverso l’amore, li avrebbe trasformati in nostri alleati.

Le ferite che non guariscono sono quelle delle montagne che ci hanno fatto sentire minuscoli e noi non abbiamo voluto scalarle e operare l’alchimia necessaria che, attraverso l’amore, le avrebbe trasformate in briciole.

Le ferite che non guariscono sono quelle degli specchi che abbiamo coperto, illudendoci che così non esistessero più…

A voi l’ascolto delle parole di Quaglietta, buon viaggio avventuroso nella psiche e nell’anima:

 


CONSULENZA per persone in sofferenza (COUNSELING DEL CUORE)

Se ti piace quello che leggi qui o nei miei libri, VEDI COME SOSTENERE IL MIO LAVORO SU PATREON

I NUOVI LIBRI DI SONIA SERRAVALLI

   

…e per chi desiderasse i 3 libri insieme in un bellissimo tomo unico, con un risparmio di oltre 10 Euro,

qui la TRILOGIA DELLE FIAMME GEMELLE:

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *